Gabriele Pasini
Scegli lingua

Sono i colori di Venezia a fare da ispirazione e punto di partenza per la collezione
primavera-estate 2020 di Gabriele Pasini. Venezia non è unica al mondo solo per
i suoi monumenti e le sue architetture, ma anche per i colori e le sfumature che la
caratterizzano: bianca quando c’è la nebbia, grigia quando piove, il verde della sua
laguna, il nero che vira sul blu della notte che riflette il mare; i marroni e i beige di piazza
San Marco, i neri delle gondole, fno ad arrivare ai vetri di Murano. Queste suggestioni
racchiudono l’intera collezione.

dark-logo